Dicembre in Campania – cosa fare

Il mese di dicembre, si sa, è il più magico dell’anno.
Le strade delle città e dei paesini si colorano di luci, c’è aria di festa e attesa… e la Campania non è da meno!
Se si sa dove andare, si può vivere il Natale in maniera unica in una delle regioni più belle d’Italia.

NAPOLI
Napoli sta vivendo una vera e propria rivoluzione turistica e, in questo periodo, la fa da padrone lei: San Gregorio Armeno.
Nota come la “strada dei presepi”, San Gregorio Armeno incuriosisce e conquista sempre più, con i suoi contrasti tra sacro e profano e l’abilità dei suoi artigiani.
Con Campania Food&Travel, avrai anche la possibilità di prendere parte al processo di lavorazione e creazione del tuo presepe, portando con te un souvenir rarissimo a ricordo di questa esperienza senza precedenti.

 

SALERNO
Salerno si tinge d’oro e di blu fino al 19 gennaio.
Tra le luminarie sospese e gli animali del Giardino incantato, le Luci d’Artista sono uno spettacolo che affascinerà grandi e piccini.
Lasciatevi condurre dalle luci fino al Giardino della Minerva e non lasciatevi sfuggire un giro sulla ruota panoramica installata per l’occasione, per vedere Salerno come mai prima.

 

LIMATOLA
Il Castello di Limatola apre la sua corte per fare da cornice a uno dei mercatini di Natale più suggestivi d’Europa.
Tra vin brulè e dolciumi, non perdete l’occasione di passeggiare tra gli stand e vedere la baita di Babbo Natale!
I mercatini di Limatola vi aspettano fino all’8 dicembre, con la loro unicità e suggestione.

 

SORRENTO
Anche Sorrento si veste d’oro e di luci per dare il benvenuto al Natale.
Corso Italia si riconferma la strada dello shopping natalizio, abbellita dalle luci e dal meraviglioso albero di piazza Tasso.
Dopo una sessione di acquisti, non perdete l’occasione di fare un giro a villa Fiorentino, per visitare il villaggio di Babbo Natale.

a cura di Lucrezia Mazzarella